Disabili

Progetti di vita indipendente, riapertura termini per 14 Ambiti

Articolo pubblicato 21 giorni fa

Per le sole Linee B e C dedicate alle persone con disabilità sensoriali e psichiche e per la linea C anche le persone con disabilità motoria


Dalle ore 12 del 19 novembre e fino alle ore 12 del 21 dicembre 2018 sarà possibile presentare le istanze per i progetti di vita indipendente per le persone con disabilità residenti in uno dei 14 Ambiti di seguito indicati, da almeno 12 mesi, in età compresa tra i 16 e i 64 anni, con ISEE socio-sanitario in corso di validità, non superiore a 20.000,00 euro per gli adulti e non superiore a 30.000 euro per i minori. Si tratta degli Ambiti di Gallipoli, Lucera, Manduria, Manfredonia, Mesagne, Modugno, Mola di Bari, Molfetta, Nardò, San Ferdinando di Puglia, San Marco in Lamis, Trani, Vico del Gargano e Consorzio sociale di Ostuni-Fasano. La riapertura riguarda esclusivamente le Linee B (rivolta alle disabilità sensoriali e psichiche)  e C (interventi di Co-housing sociale e abitare in autonomia rivolta alla disabilità motoria, sensoriale e psichica). Possono presentare le istanze le persone affette dalla Sindrome di down e disabilità psichiche lievi/medie, ovvero affette da gravi patologie neurodegenerative che abbiano già prodotto permanenti limitazioni alla capacità autonoma di movimento e, per la sola Linea C, le persone con disabilità motoria. Le istanze possono essere presentate esclusivamente on line cliccando sul link http://www.sistema.puglia.it/portal/page/portal/SolidarietaSociale/PROVI.

In allegato alla notizia la determina dirigenziale n. 698/2018.

Pubblicato il 29/10/2018

Documenti Correlati

Documento Riapertura termini Progetti Vita indipendente - [Scarica  .pdf  - 0 Mb]

Disabili

successivi 10...