Primo Piano

PugliaSocialeIN, un sistema organico di interventi

Articolo pubblicato più di due mesi fa

Si avvia una nuova fase per il welfare pugliese


E' stato presentato venerdì 15 settembre 2017 il primo piano regionale per favorire innovazione sociale e sviluppo dell'economia sociale. "Puglia Sociale IN - ha spiegato Anna Maria Candela, dirigente della Sezione Inclusione sociale della Regione Puglia - vuole individuare idee e progetti innovativi per sviluppare un sistema organico e coeso di interventi e di azioni. Abbiamo un retro pensiero e assieme un augurio: che da tutto questo sforzo nasca un welfare moderno, un welfare generativo, un welfare più robusto, capace di affiancare il welfare consolidato anche sollecitando tanti altri settori di attività economica. Infatti se c'è una graduale contrazione delle risorse pubbliche, è anche ormai consolidata l'idea che si possano aprire nuove modalità di organizzazione dei servizi, nuovi servizi e nuove tecnologie, che vadano ad integrare il welfare tradizionale. Abbiamo bisogno di sostenere lo sviluppo di un pezzo dell'economia, la nascita di nuove imprese sociali, l'animazione delle comunità locali, per questo anche questo programma sarà strettamente collegato alla Riforma del Terzo settore in atto".

Per maggiori informazioni e per conoscere il sito dedicato CLICCATE QUI.

 

Pubblicato il 15/09/2017