Disabili

Tavolo per la non autosufficienza: confermato il reintegro dei fondi

Articolo pubblicato più di sei mesi fa

Ripristinati i 50 milioni di euro per la dotazione del Fondo per la non autosufficienza per l'anno 2017 a 500 milioni di euro e del Fondo per le politiche sociali a 311,56 milioni


La disabilità e in particolare il fondo per la non autosufficienza sono stati soggeto della riunione tenuta presso il ministero del Lavoro e delle politiche sociali e alla presenza oltre che del ministro Giuliano Poletti e del Sottosegretario Franca Biondelli anche i rappresentanti delle associazioni dei disabili gravi e delle organizzazioni sindacali. Al centro del confronto Governo-Regioni-sindacati i tagli al Fondo per la non autosufficienza, che è stato incrementato di 50 milioni dal Governo, come da Intesa in Conferenza Unificata del 23 febbraio.
Questi i nuovi termini dell'accordo tra Governo e Regioni, che prevede la reintegrazione della dotazione del Fondo a 500 milioni: saranno le Regioni stesse a prevedere, nell'ambito dei propri bilanci, risparmi che consentano di recuperare le risorse necessarie al fine di evitare qualunque riduzione rispetto a quanto previsto per il 2017. La distribuzione regionale delle quote aggiuntive rispetto alla dotazione del Fondo nazionale - per un ammontare complessivo di 50 milioni - sarà definita nelle prossime settimane in sede di decreto di riparto del Fondo.

Pubblicato il 30/03/2017

Disabili

successivi 10...