PROVI

Prorogata la scadenza delle linee B e C del Pro.V.I.

Articolo pubblicato più di sei mesi fa

La nuova scadenza è fissata alle ore 12 del 28 aprile 2017. Conclusa con 345 manifestazioni di interesse la Linea A


L'Avviso che finanzia i progetti di vita indipendente per le persone con disabilità della Puglia è stato prorogato per le sole Linee B e C alle ore 12 del 28 aprile 2017. L'avviso, pubblicato nel dicembre 2016, aveva avviato la sperimentazione dei progetti di vita indipendente estendendo la possibilità del beneficio anche alle disabilità sensoriali e psichiche e per gli ambiti territoriali di Putignano, Gioia del Colle, Maglie, Massafra, Conversano, Troia, Galatina, Grottaglie, Martina Franca, San Severo, Altamura, Barletta, Casarano, Gagliano del Capo e Cerignola a cui si sono aggiunti gli Ambiti di Andria, Bari, Campi Salentina, Canosa di Puglia, Foggia, Francavilla Fontana, Ginosa, Grumo Appula ,Lecce, Martano, Poggiardo, Taranto, Triggiano, Bitonto, Brindisi e Corato. La  linea di intervento C, interventi di Co-housing sociale e abitare in autonomia, è aperta sia alle persone con disabilità motoria, sia alla platea di persone con disabilità sensoriale e psichica, in coerenza con i principi e gli obiettivi affermati con l. n. 112/2016, la cosiddetta legge sul dopo di noi.

Chiuso invece l'accesso alla Linea A, nella scadenza prevista del 28 febbraio, con complessive 345 manifestazioni di interesse delle quali verranno ammesse al beneficio circa 250. 

Pubblicato il 28/02/2017