Pari Opportunita

Otto marzo, All equal all different

Articolo pubblicato più di un anno fa

Per la Giornata internazionale della donna, un evento presso il Salvemini di Bari


In occasione della giornata internazionale della Donna, la Regione Puglia organizza presso il Liceo scientifico Salvemini di Bari un evento rivolto agli studenti, al corpo docente, alla stampa. L'evento si configura quale momento di riflessione sulle tematiche della parità nel lavoro, degli stereotipi di genere, della lotta alla violenza, e rappresenta anche un momento per rinnovare la storica collaborazione interistituzionale per la promozione della uguaglianza, della non discriminazione, del benessere sociale delle giovani generazioni.

L'evento si terrà presso l'Auditorium del Liceo scientifico Salvemini, dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e si articolerà in una parte istituzionale e in una parte più spettacolare e interattiva con il pubblico presente, attraverso uno story-telling sapiente, da parte di artiste e artisti, l'uso dei social network per la rilevazione del sentire comune e altre modalità coinvolgenti.

Dopo i saluti istituzionali Annamaria Ferretti dialoga con i ragazzi a tutto tondo e introduce i lavori della giornata

I sessione: Alla conquista del we.s.t. (welfare, società, territorio)

7 donne si raccontano: ricordi, esperienze, desideri, sogni, successi in ambito Sociale –Scientifico - Agro-alimentare – Narrativo – Artistico – Imprenditoriale - Filosofico

Intermezzo musicale

II sessione: Istituzioni e reti per l'empowerment delle donne

La Regione Puglia nella lotta alla violenza di genere e la rete dei centri e dei servizi pubblici antiviolenza con il Centro antiviolenza Paola Labriola e il Centro antiviolenza del Comune di Bari

Fuori dalla violenza: storie di successo – Reading a cura di Anna Garofalo e Carmela Vincenti

Chiude i lavori Salvatore Negro – Assessore al Welfare della Regione Puglia

Pubblicato il 03/03/2017