Inclusione

Pon Inclusione Avviso 3, approvati i primi 23 pugliesi

Articolo pubblicato più di sei mesi fa

Passano al vaglio del Ministero i primi progetti a sostegno della procedura per l’inclusione sociale attiva


Con Decreto direttoriale n. 11 del 31 gennaio 2017 il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha ammesso a finanziamento i primi 23 Ambiti territoriali pugliesi all'interno dell'Avviso 3 del PON inclusione. Di questi cinque Ambiti sono ammessi a finanziamento senza richiesta di integrazioni (Triggiano, Bari, San Ferdinando, Gallipoli e Grottaglie) e gli altri 18 sono ammessi con richiesta di integrazioni. L'Avviso pubblico n. 3/2016 per la presentazione di progetti da finanziare a valere sul Fondo Sociale Europeo, programmazione 2014-2020, Programma Operativo Nazionale (PON) "Inclusione", ha previsto la candidatura di proposte di intervento a sostegno dell'attuazione dei percorsi di inclusione sociale attiva messi in campo con il SIA/ReD. Quattro le scadenze previste: la prima al 30 settembre 2016, la seconda al 15 novembre, la terza al 30 dicembre 2016 e la quarta e ultima al 15 febbraio 2017. Lo stanziamento per la Puglia ammonta a 62.387.129,00 euro.

Vedi qui in allegato il Decreto Direttoriale n. 11 del 31 gennaio 2017.

Pubblicato il 02/02/2017

Documenti Correlati

Documento Decreto Direttoriale n.11 31 gennaio 2017 - [Scarica  .pdf  - 0 Mb]