Pari Opportunita

Ambito di Cerignola, inaugurato il Centro Antiviolenza "Titina Cioffi"

Articolo pubblicato più di un anno fa

Lo sportello situato in via XX Settembre sarà aperto il lunedì mattina ed il giovedì pomeriggio


Apre le porte a Cerignola il Centro antiviolenza "Titina Cioffi", insegnante della scuola dell'Infanzia, vittima di femminicidio nel 2013.
Il Centro Antiviolenza operativo per tutti i comuni dell'ambito territoriale di Cerignola, sarà aperto il lunedì mattina dalle ore 9:30 alle 11:30 e il giovedì pomeriggio dalle ore 16:00 alle 18:00. Il CAV è gestito dalla Cooperativa 'Promozione Sociale e Solidarietà' di Trani, che fin da subito avvierà le proprie attività e metterà a disposizione della collettività la propria professionalità. Il CAV si rivolge a tutte le donne di ogni estrazione sociale e di età, offrendo loro in maniera gratuita supporto sociale, psicologico e legale. 
"Un momento che rimarrà nella storia della nostra città, ma anche un grande momento per il nostro territorio, per l'Ambito Territoriale di Cerignola". Commenta così l'assessore alle Politiche Sociali del Comune di Cerignola, nonché presidente del Coordinamento Istituzionale, Rino Pezzano in occasione della cerimonia di inaugurazione

Pubblicato il 22/09/2016