Famiglie

Attivati dall'INPS i voucher baby sitter e asili nido per le mamme lavoratrici

Articolo pubblicato più di un anno fa

Al via le domande Inps per i contributi per l’acquisto dei servizi per l’infanzia


Sono state attivate dall'Inps le procedure telematiche per richiedere un contributo economico per il servizio di baby-sitting o per far fronte agli oneri della rete pubblica dei servizi per l'infanzia o dei servizi privati accreditati, in alternativa al congedo parentale.
Possono farne richiesta tutte le mamme lavoratrici dipendenti del settore pubblico o privato oltre che le mamme lavoratrici parasubordinate o libere professioniste, purché iscritte alla gestione separata INPS.
La domanda va presentata all'INPS per via telematica, tramite PIN o attraverso il supporto dei patronati, accedendo al portale Internet dell'Istituto al seguente indirizzo: www.inps.it - Servizi per il cittadino – Autenticazione con PIN – Invio domande di prestazioni a sostegno del reddito – Invio delle domande per l'assegnazione dei contributi per l'acquisto dei servizi per l'infanzia.
Per tutte le istruzioni sulla compilazione della domanda cliccate INPS - Informazioni

Pubblicato il 03/02/2016

Famiglie

successivi 10...